Corsi Executive master

Formazione Gastronomica Integrata

Inizio

25/01/2021

Master Polispecialistico: Cucina, Pasticceria, Enologia e Management

Un percorso multidisciplinare a 360 gradi che permette di conseguire una formazione integrata di Cucina, Pasticceria, Enologia e Management per operare a tutti i livelli, sia operativo sia gestionale, nel mondo della ristorazione e dell’ospitalità.

Lezioni in aula e seminari su scienze dell’alimentazione, estetica del gusto, storia e cultura della cucina italiana, arti bianche e pasticceria di base e creativa, marketing della ristorazione, saranno affiancati a dibattiti e alla proposta di modelli didattici innovativi di simulazione gestionale.

Il percorso comprende l'insegnamento di ELEMENTI DI BASE e APPROFONDIMENTI SPECIFICI sulle varie professioni del food. E’ possibile individuare una o più specializzazioni ad hoc. Il Diploma del Corso Polispecialistico consente di gestire un’attività ristorativa in toto, dalla creazione del business plan fino alla definizione di menù e carta dei vini, dalla gestione delle risorse umane fino alla conduzione della brigata.

La metodologia didattica prevede 840 ore di lezioni frontali ed esercitazioni pratiche così suddivise:

  • 2 mesi di teoria con docenti d’eccellenza e professionisti del settore Ho.Re.Ca. su chimica degli alimenti, nutrizione, estetica del gusto, storia e cultura della cucina italiana, marketing e comunicazione, attrezzature e tecnologia
  • 6 mesi di pratica al Campus Congusto con docenti di metodo e Guest Chef sulle principali tecniche di cucina, materie prime, panificazione e lievitati, pasticceria di base e creativa, enologia

Il percorso formativo si conclude con un tirocinio curriculare di 3 mesi presso ristoranti stellati, laboratori di pasticceria, hotel di lusso, catering, aziende della grande distribuzione.

Nel programma, oltre ai PROGRAM LEADERS sono coinvolti regolarmente nomi di spicco del panorama gastronomico italiano tra cui Sergio Mei, Elio Sironi, Davide Pisano, Alberto Citterio, Ernst Knam, Gianluca Fusto, Giancarlo Perbellini, Marco Pedron, Corrado Scaglione, Allan Bay, Gabriele Zanatta e molti altri.

 

Nel rispetto del protocollo Anti Covid abbiamo previsto l'erogazione delle sole lezioni teoriche in modalità FAD (Formazione a Distanza) rigorosamente LIVE in un'Aula Virtuale dedicata e riservata al proprio gruppo.

Call
Call #1

Gennaio 2021

14.175€

Anziché 18.900€ risparmia il 25% Advance Booking per iscrizioni entro il 31/10/2020
Tassa di iscrizione 500 €

Call #2

Maggio 2021

14.175€

Anziché 18.900€ risparmia il 25% Advance Booking per iscrizioni entro il 31/10/2020
Tassa di iscrizione 500 €

Call #3

Settembre 2021

13.230€

Anziché 18.900€ risparmia il 30% Advance Booking per iscrizioni entro il 30/11/2020
Tassa di iscrizione 500 €

Vieni in Congusto senza pensieri: pagamenti rateali fino a 24 mesi.
Compila il modulo con i tuoi dati per ricevere informazioni

Approfondimenti
  • Obiettivi
  • Piano Studi
  • Destinatari
  • Ammissione
  • Certificazioni
1.

Permettere agli studenti di conseguire un’adeguata conoscenza delle materie prime e delle relative tecniche di conservazione, oltre a una buona cultura generale della e sulla gastronomia italiana per potersi inserire e operare all’interno di un contesto lavorativo della gastronomia e dell’ospitalità, in qualunque parte del mondo

2.

Formare gli allievi affinché possano acquisire competenze strategiche per la gestione di un’impresa ristorativa: dall’ideazione del menù e della drink list, dal marketing alla gestione dei canali di comunicazione

3.

Consentire agli studenti di acquisire una buona conoscenza del mercato e delle tendenze nel food & beverage

4.

Aiutare gli studenti a sviluppare una visione integrata della professione, delle tecniche e delle metodologie più avanzate per essere in grado di progettare, proporre ed eseguire miglioramenti organizzativi

5.

Acquisire competenze organizzative per la valutazione e gestione del personale di una struttura ricettiva

6.

Acquisire tutte le competenze necessarie per avviare o gestire un’attività ristorativa

Gli ambiti di studio saranno suddivisi tra

  • Sicurezza alimentare (HACCP e Sicurezza nei luoghi di lavoro)
  • Elementi di scienze e tecnologie alimentari
  • Storia e cultura della gastronomia italiana
  • Estetica del gusto
  • Principi generali del settore
  • Tecniche e metodologie di produzione alimentare
  • Cucina classica italiana e moderna
  • Cenni sulla cucina internazionale
  • Composizione e stesura di menù
  • Pasticceria classica e moderna
  • Tecniche e metodologie di panificazione
  • Cenni di enologia
  • Elementi di marketing nella ristorazione
  • Laboratorio di economia
  • Business etiquette
  • Elementi di psicologia relazionale e interculturalità
  • Accoglienza e gestione di un cliente
  • Organizzazione dei servizi ristorativi e management di sala
  • Principianti che vogliono imparare e costruirsi un nuovo futuro professionale
  • Appassionati di cucina, pasticceria e ristorazione in genere che desiderano trasformare questa passione in mestiere
  • Diplomati di istituti alberghieri che intendono ampliare e migliorare le proprie competenze
  • Lavoratori del settore Ho.Re.Ca. che desiderano completare e consolidare la propria esperienza con un vero percorso formativo
  • Aziende e operatori del settore

I nostri studenti provengono da realtà diverse e portano la loro unicità in cucina: sono neofiti del settore, veri gourmand, professionisti in evoluzione, genitori, studenti lavoratori. L’accesso al corso è aperto anche a quanti desiderano reinserirsi nel mercato del lavoro in virtù di un mutamento della loro carriera professionale. La fascia di età è compresa tra i 18 e i 45 anni.

La procedura di ammissione ai corsi professionali di Congusto Gourmet Institute prevede 3 passaggi:

  1. Domanda di ammissione

Da effettuarsi online tramite questa pagina

  1. Colloquio motivazionale con un tutor e un docente di metodo

Realizzabile anche online via Skype o WhatsApp

  1. Esito e finalizzazione dell’iscrizione

Congusto Gourmet Institute accoglie le richieste di tutti i potenziali studenti e accetta i candidati con le migliori potenzialità, indipendentemente dai loro studi secondari. La fascia di età è compresa tra i 18 e i 45 anni. E’ necessario aver assolto l’obbligo scolastico.

Il colloquio di ammissione ha l’obiettivo di comprendere motivazioni e intenzioni dello studente nell’intraprendere il corso professionale prescelto. Per gli studenti stranieri viene valutato anche il livello di comprensione della lingua italiana.

  1. Qualifica professionale secondo lo standard Europeo EQF (European Qualification Framework): certificazione delle competenze acquisite rilasciata da Regione Lombardia e riconosciuta in tutta l’Unione Europea, redatta in ITALIANO, INGLESE, TEDESCO, e FRANCESE
  2. Attestato di frequenza Congusto Gourmet Institute
  3. Attestato HACCP (obbligatorio per svolgere le professioni in ambito alimentare)
  4. Attestato Sicurezza sul lavoro (in base al D.Lgs 81/2008)
Program Director

Roberto Carcangiu

Director of study

Roberto Carcangiu è il direttore didattico di Congusto Gourmet Institute. Chef, Presidente dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani e dell’Istituto Internazionale Chocolier, Carcangiu è consulente di molte aziende ed enti su temi di nutrizione e cucina. Ha una lunga esperienza come formatore, è autore di una decina di libri e collaboratore di alcune tra le più importanti testate di enogastronomia in Italia.
Ideatore di molti progetti legati alla cucina e alla nutrizione come consulente organizzativo e di marketing, Roberto Carcangiu è stato anche relatore a numerosi convegni ed eventi nazionali e internazionali. Ha grande rispetto per le materie prime e per il loro utilizzo ed è attento a una cucina gustosa e sana nel rispetto del professionista e dei consumatori.

Riccardo Magni

Executive Pastry Chef

Riccardo Magni, classe 1973, comincia a esercitare la professione di pasticcere all’età di soli 16 anni. È l’inizio di una carriera di successo per il talento lecchese, il quale negli anni successivi ottiene incarichi professionali in ambiti di grande prestigio come il Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio e il ristorante L’Albereta di Gualtiero Marchesi. Nel frattempo continua a coltivare la sua professionalità frequentando corsi e master presso le più affermate scuole europee.
Negli anni più recenti la sua figura evolve da chef pasticciere a consulente, svolta professionale che lo vede oggi impegnato anche al di fuori dei confini nazionali. I suoi progetti si sviluppano attualmente su più fronti: dalle collaborazioni con le aziende di settore alle pubblicazioni, fino all’irrinunciabile attività di docenza.

Matteo Cunsolo

Executive Bakery Chef 

Presidente dell’Associazione Panificatori Milanesi, Matteo Cunsolo vive a Parabiago (MI), dove ha aperto nel 2003 il suo locale, La Panetteria. È uno di quei talenti che bruciano le tappe, anche grazie alla famiglia che lo sostiene nei momenti difficili e lo appoggia in tutte le sue scelte. Da qualche anno è entrato a far parte del Richemont Club e questo gli ha permesso di mostrare le sue capacità sulla ribalta internazionale grazie alla partecipazione prima alle selezioni del Mondiale del Pane e poi alla Coppa Europa di Bulle.

Get in touch!

Richiedi un colloquio online, un'alternativa allo sportello fisico. L'advisor team sarà disponibile per aiutarti nella scelta del percorso di studi migliore, fornirti informazioni di dettaglio sul corso già scelto e informazioni su procedure di iscrizione e pagamenti.