Corsi Vorrei crescere

Panificatore Pizzaiolo

Inizio

25/10/2021

Corso Panificatore e Pizzaiolo

Una formazione completa per diventare bakery chef

Un'opportunità unica per imparare dai migliori panificatori e pizzaioli le più avanzate tecniche professionali per realizzare il pane e la pizza. Un percorso di formazione professionale in Arte Bianca che garantisce un insegnamento mirato, competente e puntuale, attento ai tuoi obiettivi e alle tue esigenze.

Corso per pizzaiolo

Una vocazione tutta italiana che trova nella nostra scuola un corso interamente dedicato a imparare la professione di pizzaiolo. Con lezioni frontali ed esercitazioni pratiche gli allievi comprendono e acquisiscono familiarità con i processi di lievitazione delle farine, le tecniche di impasto e cottura, la creazione di farciture e condimenti.

Corso di panificazione

Fermentazioni e lieviti, tipologie e tecniche di cottura, tecniche di manipolazione e modellatura dell’impasto: sono tanti i temi da trattare in un corso di panificazione professionale. Più che mai nel contesto attuale, in cui il panettiere deve trovare risposte a una richiesta sempre più evoluta e diversificata.

Un piano di studi che fa la differenza 

Il programma del corso per pizzaioli e del corso di panificazione è strutturato da lezioni sia teoriche sia pratiche svolte dai più importanti formatori dell’Arte bianca come il maestro panificatore Matteo Cunsolo, Presidente dell'Associazione Panificatori Milanesi, Simone Rodolfi, Corrado Scaglione e Giuseppe Rizzo.

Un'abilitazione professionale

Per il rilascio dell'attestato di qualificazione professionale di "responsabile tecnico dell'attività di produzione di panificazione" sulla base di quanto stabilito dalla legge regionale n. 10/2013, al termine del corso è prevista una prova di verifica (prova pratica e colloquio orale) per gli allievi che hanno frequentato almeno il 90% delle ore totali di formazione previste. La commissione d’esame è composta da un Presidente nominato dalla Regione Lombardia, da un Responsabile della certificazione delle competenze e dal Direttore/Coordinatore del corso dell’ente accreditato.

Stage facoltativo

Alla formazione presso la scuola è possibile seguire, a fine corso, un tirocinio formativo (facoltativo) di 80 ore. Il percorso di stage offre molteplici opportunità di scelte ed esperienze lavorative nelle più prestigiose strutture partner

  • Obiettivi
  • Piano Studi
  • Ammissione
  • Certificazioni
1.

Formare lo studente affinché possa acquisire la corretta padronanza delle basi e delle tecniche di lavorazione ed esecuzione fondamentali

2.

Permettere agli allievi di conseguire un’adeguata conoscenza delle materie prime e della relativa tecnica di conservazione, oltre a una buona cultura della e sull’Arte bianca per poter inserirsi e operare all’interno di un forno, in qualunque parte del mondo

3.

Sviluppare abilità e attitudini per il lavoro di squadra

4.

Mettere a disposizione degli studenti tutte le competenze, le abilità e le attitudini necessarie per diventare i futuri protagonisti nel mondo dell’Arte Bianca

  • Alimentazione sicura: sicurezza ed igiene sul luogo di lavoro e HACCP
  • Dietologia e merceologia
  • Tecnologia alimentare: l’arte bianca e il mondo delle farine
  • Le intolleranze
  • Introduzione al pane: gestione del laboratorio e preparazioni di base lieviti e cottura semilavorati
  • Pizza alla pala e pizza napoletana
  • I classici da boulangerie
  • La viennoiserie
  • Pani da ristorazione
  • Pizza gourmet
  • Principianti che vogliono imparare e costruirsi un nuovo futuro professionale
  • Appassionati di cucina, pasticceria e ristorazione in genere che desiderano trasformare questa passione in mestiere
  • Diplomati di istituti alberghieri che intendono ampliare e migliorare le proprie competenze
  • Lavoratori del settore Ho.Re.Ca. che desiderano completare e consolidare la propria esperienza con un vero percorso formativo
  • Aziende e operatori del settore

I nostri studenti provengono da realtà diverse e portano la loro unicità in cucina: sono neofiti del settore, veri gourmand, professionisti in evoluzione, genitori, studenti lavoratori. L’accesso al corso è aperto anche a quanti desiderano reinserirsi nel mercato del lavoro in virtù di un mutamento della loro carriera professionale. La fascia di età è compresa tra i 18 e i 45 anni.

La procedura di ammissione ai corsi professionali di Congusto Gourmet Institute prevede 3 passaggi:

  1. Domanda di ammissione

Da effettuarsi online tramite questa pagina

  1. Colloquio motivazionale con un tutor e un docente di metodo

Realizzabile anche online via Teams o Skype

  1. Esito e finalizzazione dell’iscrizione

Congusto Gourmet Institute accoglie le richieste di tutti i potenziali studenti e accetta i candidati con le migliori potenzialità, indipendentemente dai loro studi secondari. La fascia di età è compresa tra i 18 e i 45 anni. E’ necessario aver assolto l’obbligo scolastico.

Il colloquio di ammissione ha l’obiettivo di comprendere motivazioni e intenzioni dello studente nell’intraprendere il corso professionale prescelto. Per gli studenti stranieri viene valutato anche il livello di comprensione della lingua italiana.

Attesati del corso pizzaiolo e panificatore

  1. Attestato delle competenze acquisite EQF (European Qualifications Framework) rilasciato da Regione Lombardia e valido in tutta Europa
  2. Attestato di qualificazione professionale di “responsabile tecnico dell’attività di produzione di panificazione” sulla base di quanto stabilito dalla legge regionale n. 10/2013
  3. Attestato HACCP (obbligatorio per svolgere le professioni in ambito alimentare)
  4. Attestato Sicurezza sul lavoro (in base al D.lgs. 81/2008)

Benefit 

  1. Una giacca professionale Congusto Gourmet Institute
  2. Libro di testo e dispense
  3. Tutoring regolare in aula
  4. Possibilità di consultazione e acquisto dei migliori libri di settore editi da Italian Gourmet
  5. Copia omaggio della rivista di settore “Il Panificatore”
Call #1

Settembre 2021

2.350€

esente IVA art. 10. Pagamento in 18 rate da 138 € al mese* tramite finanziamento. Tassa di iscrizione 150 €

Call #2

Gennaio 2022

2.350€

esente IVA art. 10. Pagamento in 18 rate da 138 € al mese* tramite finanziamento. Tassa di iscrizione 150 €

Call #3

Aprile 2022

2.350€

esente IVA art. 10. Pagamento in 18 rate da 138 € al mese* tramite finanziamento. Tassa di iscrizione 150 €

    Contattaci, ti forniremo informazioni su contenuti e obiettivi dei corsi, sbocchi professionali, procedure di iscrizione e promozioni

    WORKLOAD %

    Competenze e abilità

    Metodologia

    Program Director

    Matteo Cunsolo

    Executive Bakery Chef
    Presidente dell’Associazione Panificatori Milanesi, Matteo Cunsolo vive a Parabiago (MI) dove ha aperto nel 2003 il suo locale, La Panetteria. È uno di quei talenti che bruciano le tappe, anche grazie alla famiglia che lo sostiene nei momenti difficili e lo appoggia in tutte le sue scelte. Da qualche anno è entrato a far parte del Richemont Club e questo gli ha permesso di mostrare le sue capacità sulla ribalta internazionale grazie alla partecipazione prima delle selezioni del Mondiale del Pane e poi alla Coppa Europa di Bulle.

    Corrado Scaglione

    Executive Pizza Chef
    Corrado Scaglione, classe 1966, è un pizzaiolo molto apprezzato e stimato. E’ stato Campione del mondo STG nel 2011 ed è Coordinatore Fiduciario dell’Associazione Verace Pizza Napoletana, ma nella sua storia professionale c’è anche un lungo periodo trascorso nelle cucine di alcuni importanti ristoranti come l’Enoteca Pinchiorri di Firenze.

    La ristorazione è una passione di famiglia, famiglia che lo ha ispirato a frequentare la scuola alberghiera e da cui nel 1992 ha ereditato l’Enosteria Lipen di Canonica Lambro, in Brianza. Solo dieci anni dopo, a 36 anni, avviene la laica conversione di Scaglione al verbo della pizza napoletana, la “pizza con la N maiuscola”, come la definisce lo stesso Corrado. Un’icona assoluta della gastronomia italiana a cui accostarsi con rispetto e con molta voglia di studiare, di perfezionarsi. E da interpretare però con creatività.

    Scaglione parte dunque dalla tradizione sentendosi però sempre libero di sperimentare e giocare con le materie prime, di lavorare sugli impasti a lunga lievitazione, di perfezionare la cottura in forno a legna.

    Simone Rodolfi

    Resident Bakery Instructor

    Nota: (*) previa approvazione della società finanziaria

    Get in touch!

    Prenota subito una sessione di orientamento: un consulente didattico sarà a tua disposizione per aiutarti nella scelta del percorso di studi migliore, fornirti informazioni su contenuti e obiettivi dei corsi, sbocchi professionali e procedure di iscrizione.

    • Strutture convenzionate per l'alloggio
    • Borse di studio
    • Classi composte da max 12 persone