09 Agosto 2020

Corrado Scaglione

Classe 1966, Corrado è un pizzaiolo molto apprezzato e stimato. E’ stato Campione del mondo STG nel 2011 ed è Coordinatore Fiduciario dell’Associazione Verace Pizza Napoletana, ma nella sua storia professionale c’è anche un lungo periodo trascorso nelle cucine di alcuni importanti ristoranti come l’Enoteca Pinchiorri di Firenze.

La ristorazione è una passione di famiglia, famiglia che lo ha ispirato a frequentare la scuola alberghiera e da cui nel 1992 Scaglione ha ereditato l’Enosteria Lipen di Canonica Lambro, in Brianza. Dieci anni dopo, a 36 anni, avviene la laica conversione al verbo della pizza napoletana, la “pizza con la N maiuscola”, come la definisce lo stesso Corrado. Un’icona assoluta della gastronomia italiana a cui accostarsi con rispetto e con molta voglia di studiare, di perfezionarsi. E da interpretare però con creatività.

Scaglione parte dunque dalla tradizione sentendosi però sempre libero di sperimentare e giocare con le materie prime, di lavorare sugli impasti a lunga lievitazione, di perfezionare la cottura in forno a legna.

News
01 Luglio 2020

Applicazioni e tecnologia

Non è ancora chiaro quanto sia costata al settore della ristorazione la crisi provocata dal Coronavirus. L’inchiesta Coronavirus e Ristorazione...
News
09 Giugno 2020

Imparare a progettare il futuro

Progettare il proprio futuro, imparare a costruirlo, immaginare una prospettiva. In pratica, chiedersi chi si vuole diventare da grande. Un...