• News
16 Maggio 2022

Come diventare un pasticcere professionista e fare carriera nel settore

Come_diventare_pasticcere_professionista

Oltre la passione: ecco come diventare pasticcere professionista

Tradizione culinaria dalle radici antiche, la pasticceria è a tutti gli effetti un’arte. Non basta esserne appassionati per conoscere tutti i suoi segreti e praticarla a livello professionale significa intraprendere una vera e propria missione, dove fatica, impegno e spirito di sacrificio fanno parte del gioco.

Se creare dolci è sempre stato il tuo forte, ma non vuoi più soltanto preparare torte “fatte in casa” o per qualche festa di compleanno, sei nel posto giusto. In questo articolo ti daremo qualche consiglio su come diventare pasticcere professionista e fare il salto di qualità.

3 consigli su come diventare pasticcere

Proprio come in ogni settore, quindi, la passione non basta e per capire come diventare un vero pasticcere e rafforzare le tue conoscenze della “dolce cucina”, devi tener conto anche di altri fattori. Vediamoli insieme:

1. Fare pratica. La teoria, si sa, è solo un lato della medaglia. E come in ogni arte “artigianale”, la pratica è il momento più importante per imparare bene. Il modo migliore, infatti, per acquisire le giuste conoscenze, diventare abili in cucina e conseguire una competenza con i fiocchi è, senza dubbio, l’apprendistato: provare e riprovare fino a raggiungere una certa familiarità con l’operato e una piena padronanza in cucina è il modo più semplice, efficace e diretto per crescere e fare carriera.

2. Mettersi in gioco. Umiltà, creatività e disciplina devono essere i must have di un pasticcere pronto a lavorare come professionista. Saper lavorare in tempi ristretti, imparare costantemente dai propri errori e trovare soluzioni alternative sono quindi qualità che devono appartenere al bagaglio di un vero pasticcere.

3. Seguire corsi di formazione professionali. In un mondo sempre più in competizione, che offre spesso risultati di bassa qualità, avere la giusta formazione potrebbe fare la differenza e garantire la buona riuscita della tua carriera. Non tutti i corsi, però, sono uguali. Scegline, allora, uno che risponda alle tue esigenze e inclinazioni, ma che allo stesso tempo possa offrirti una full immersion completa e aggiornata.

Come diventare pasticcere professionista con i corsi di Congusto!

La strada per diventare un vero pasticcere può quindi essere lunga e faticosa, ma se ti dedichi a questo mestiere con impegno e ambizione, arrivare alla meta sarà la tua più grande soddisfazione. Per allenarti ad affrontare il percorso, segui i nostri consigli e scegli la formazione che fa al caso tuo.

I corsi professionali del Congusto Gourmet Institute di Milano mirano a fornire a tutti gli allievi una preparazione competente e attenta ai diversi obiettivi ed esigenze.

Seguendo il corso di pasticceria professionale potrai imparare da grandi maestri come diventare pasticcere professionista e trasformare la tua passione in un mestiere: in 6 mesi di formazione potrai acquisire le tecniche principali e ottenere un diploma e una qualifica professionale.

Per ulteriori informazioni, contattaci e scopri tutti i corsi in partenza.

Eventi
16 Giugno 2022

Da Congusto la prima edizione dei Grande Cucina Talent Prize

Le cucine e l'auditorium del Congusto Gourmet Institute, dove si svolgono solitamente il corso di cucina professionale e il corso...
News
14 Giugno 2022

Chi è il restaurant manager: cosa fa e cosa studiare per diventarlo

Nuove figure della ristorazione: chi è il restaurant manager e cosa fa? Hai già sentito parlare del restaurant manager? Tradotto...