Cookie Policy Le stelle della Guida Michelin 2022
  • News
24 Novembre 2021

Le stelle della Guida Michelin 2022

La presentazione della Guida Michelin è sempre un evento molto atteso sia mediaticamente che per tutto il settore ristorazione in senso stretto. Il totale dei ristoranti italiani stellati arriva quest’anno a 378.
E mentre ci si continua ad interrogare a ragion veduta sui motivi che portano ad assegnare poche stelle alle chef donne, quest’anno solo una, quella conferita a Solaika Marrocco del Primo Restaurant a Lecce, premiata anche come giovane dell’anno, si contano le novità stellate, 2 new entry due stelle e 33 novità 1 stella. Mentre, sono confermati tutti i 3 stelle, che restano 11.

Ecco la lista delle novità della Guida Michelin 2022

La Guida Michelin Italia 2022 vede la Campania tra le regioni con più novità. Un firmamento che conferma Napoli come prima provincia con 30 ristoranti (6 due stelle e 24 una stella). Mentre è la Lombardia la regione più stellata d’Italia con 56 ristoranti. Arrivano riconoscimenti a chef molto giovani, il futuro della

Due nuovi due Stelle Michelin

Tre Olivi - Chef Giovanni Solofra - Paestum SA
Krèsios - Chef Giuseppe Iannotti - Telese BN

Le novità una Stella Michelin

Osteria Acquarol - Chef Alessandro Bellingeri - Appiano sulla Strada del Vino/San Michele BZ
Octavin - Chef Luca Fracassi - Arezzo AR
Somu - Chef Salvatore Camedda -  Arzachena / Baia Sardinia SS
San Giorgio - Chef Graziano Caccioppoli - Genova GE
Luigi Lepore - Chef Luigi Lepore - Lamezia Terme CZ
Primo Restaurant - Chef Solaika Marrocco - Lecce LE
La Favellina - Chef Federico Pettenuzzo - Malo VI
Felix Lo Basso home & restaurant - Chef Felice "Felix" Lo Basso - Milano MI
Orto by Jorg Giubbani - Chef Jorg Giubbani - Moneglia GE
ARIA - Chef Paolo Barrale - Napoli NA
Rear Restaurant - Chef Francesco Franzese - Nola NA
Bianca sul Lago by Emanuele Petrosino - Chef Emanuele Petrosino | Oggiono LC
Gagini Restaurant - Chef Mauricio Zillo - Palermo PA
L'Acciuga - Chef Marco Lagrimino - Perugia PG
Porta di Basso - Chef Domenico Cilenti - Peschici FG
Mater1apr1ma - Chef Fabio Verrelli D'Amico - Pontinia LT
L'Arcade - Chef Sergeev Nikita  - Porto San Giorgio FM
Retroscena - Chef Richard Abouzaki | Pierpaolo Ferracuti - Porto San Giorgio FM
Li Galli - Chef Savio Perna - Positano SA
Fradis Minoris - Chef Francesco Stara - Pula CA
1908 - Chef Stephan Zippl - Renon / Soprabolzano BZ
Locanda le 4 Ciacole - Chef Francesco Baldissarutti - Roverchiara VR
Hyle - Chef Antonio Biafora - San Giovanni in Fiore CS
Gusto by Sadler - Chef Giorgio Pignagnoli - San Teodoro SS
La Speranzina Restaurant & Relais - Chef Fabrizio Molteni - Sirmione BS
Contaminazioni Restaurant - Chef Giuseppe Molaro Somma Vesuviana – NA
Osteria degli Assonica - Chef Alex Manzoni | Vittorio Manzoni - Sorisole BG
Unforgettable - Chef Christian Mandura - Torino TO
Local - Chef Matteo Tagliapietra - Venezia VE
Wistèria - Chef Simone Selva - Venezia VE
Zanze XVI - Chef Stefano Vio Venezia VE
Nazionale - Chef Fabio Ingallinera | Maurizio Macario - Vernante Cuneo
Cannavacciuolo Countryside - Chef Nicola Somma - Vico Equense/Ticciano NA

Le stelle Verdi Michelin 2022

Arriva per il secondo anno successivo il riconoscimento a quelle realtà ristorative che fanno particolare attenzione ai temi quali sostenibilità, biodiversità e impatto ambientale, adottando comportamenti virtuosi in tale direzione.
17 nuove stelle verdi.

1908, Renon Soprabolzano (BZ)
Agritur El Mas, Moena (TN)
Aminta Resort, Genazzano (RM)
Antica Locanda Al cervo, San Genesio Atesino (BZ)
Casamatta, Taranto
Fradis Minoris, Pula (CA)
La Cru, Verona
La Preséf, Mantello (SO)
Le Trabe, Paestum (SA)
Lerchner's in Runggen, San Lorenzo di Sebato (BZ)
Mater Terrae, Roma
Osteria Enoteca Gambrinus, San Polo del Piave (TV)
Ps Ristorante, Cerreto Guidi (FI)
San Brite, Cortina d’Ampezzo (BL)
Signum, Salina (ME)
Terra, Sarentino (BZ)
Venissa, Venezia

Special award Guida Michelin Italia 2022

Premio Michelin Sommelier 2022: Sonja Egger, Kuppelrain, Castelbello (BZ)
Premio Michelin Servizio di Sala 2022: Matteo Zappile, Il Pagliaccio, Roma
Premio Michelin Giovane chef 2022: Solaika Marrocco, Primo Restaurant, Lecce
Premio Michelin Chef Mentor 2022: Nadia Santini, Dal Pescatore, Canneto sull’Oglio (MN)

Tutti i dettagli sulla guida, compresa la lista dei nuovi Bib Gourmand, quei luoghi dove si può vivere una gradevole esperienza gastronomica spendendo una cifra contenuta sono online sul sito Guida Michelin.

Le stelle distribuite da “la rossa” restano per il mondo della ristorazione un riconoscimento molto prestigioso e ambito, ma non può essere vissuto come un valore assoluto per l’intero sistema. Nella percezione comune il pregio del macaron assegnato è sempre alto e non si scalfisce, rimanendo, al netto delle consuete polemiche, un punto di riferimento per chi sceglie un ristorante seguendo determinati parametri.

A cura della redazione

News
24 Novembre 2021

Le stelle della Guida Michelin 2022

La presentazione della Guida Michelin è sempre un evento molto atteso sia mediaticamente che per tutto il settore ristorazione in...
News
11 Novembre 2021

L’alta Pasticceria tra ricerca e ispirazione

Fare alta pasticceria è molto più che produrre dolci. Significa fare ricerca, trovare costantemente soluzioni nuove, impegnarsi per soddisfare richieste...